Stabila

Whistleblowing

1. Cos’è il WHISTLEBLOWING?

Con il termine whistleblowing si indica la pratica di segnalare comportamenti illeciti occorsi all’interno della Società, riscontrati da dipendenti, collaboratori, fornitori, professionisti e clienti, durante la propria attività lavorativa e/o professionale, ovvero in costanza di rapporti giuridici e commerciali con la medesima.

2. Chi può effettuare una segnalazione?

Tutti i soggetti che lavorano a vario titolo presso la Società (siano essi in posizione apicale o sottoposti ad altrui direzione) ovvero coloro che a qualsiasi titolo collaborino o interagiscono con la medesima (es. clienti, fornitori, collaboratori, professionisti, etc.), possono segnalare un comportamento, un atto o
un’omissione che ritengano essere illecito ai sensi e agli effetti del D.lgs. 24/2023.

INFORMATIVA SUI CANALI DI SEGNALAZIONE DEGLI ILLECITI AI SENSI DEL D. LGS. 24/2023 – DISCIPLINA IN TEMA DI WHISTLEBLOWING

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI nell’ambito del sistema aziendale di gestione delle segnalazioni - whistleblowing

STABILA 2 s.r.l.

S. L. e Amm.: Via A. Canobbio, 34 – 37132 Verona (VR)
Tel 0444 599011 – Fax 0444 5990040
info@stabila.it

P.iva/C.F.: 04650130232
Cap. Soc. € 160.000,00 i.v. – R.E.A. VR n. 437895
Reg. Imp. 04650130232

Privacy Policy | Cookie Policy